Due mostre al mese – Canova e Thorvaldsen, i volti intensi e il bianco accecante del marmo

Vi dico subito che non sono una grande amante della scultura, ma vi consiglio di non perdere questa mostra. E cercate di approfittarne in orari poco frequentati, magari nelle aperture serali del giovedì. Racconta la scultura tra Settecento e Ottocento, a metà tra le opere del genio italiano Antonio Canova e del danese Bertel Thorvaldsen […]

Due mostre al mese – Le foto della Milano anni ’60 a Palazzo Morando

Dalle prime idee del centro direzionale di via Melchiorre Gioia alla strage di piazza Fontana: sono questi i due estremi dentro cui si sviluppa la mostra che racconta la Milano anni ‘60 a Palazzo Morando Costume e Immagine. Tra storia, immagini vere ed evocative di un tempo che non c’è più, come quelle del nebiun […]

Due mostre al mese – Alla Fondazione Prada per un salto nello studio di Jean-Luc Godard

Una stanza nemmeno tanto grande, il sole che filtra dalle finestre, i film di Jean-Luc Godard che scorrono sul televisore, il computer per il montaggio, le macchine di riproduzione, poster, calamai e la voglia di scoprire meglio questo regista. E’ «Le Studio d’Orphée»: un atelier, uno studio di registrazione e di montaggio, un luogo di […]

Antonio Marras, la mostra al Triennale Design Museum: poesia, bozzetti e appunti che raccontano moda e sogno

Quando entri alla mostra di Antonio Marras al Triennale Design Museum, ti accoglie una fila di giacche nere e il suono di tanti campanacci. E’ tutto in penombra, la luce è poca, l’atmosfera soffusa, ma il fascino quello… lo respiri subito. Sono arrivata a vedere la mostra, Nulla dies sine linea, con assoluta curiosità. Perché […]