Pasqua 2020 a Milano: dove ordinare uova di cioccolato e colombe con consegna a domicilio

E’ arrivato il momento di pensare alle uova di Pasqua e alla colomba. In un periodo di emergenza come questo, è una buona idea e una piccola coccola non farsi mancare un dolce sulla tavola di Pasqua. Ecco qualche idea di negozi che consegnano a Milano… ce n’è davvero per tutti i gusti! ENRICO RIZZI […]

L’arte «alternativa» nei giorni del coronavirus: teatri, racconti e fondazioni da seguire online

Gli appuntamenti sono tutti online in questi giorni di emergenza sanitaria. Il coronavirus ci costringe a casa, ma teatri, musei e fondazioni lanciano iniziative raggiungerci tutti e radunarci in una grande platea virtuale. Teatro alla Scala Dal 23 marzo al 21 aprile la piattaforma RaiPlay mette a disposizione uno spettacolo al giorno: 30 produzioni tra […]

I locali di Milano per ordinare la spesa online: ecco dove acquistare carne, piatti pronti o bevande

In questi giorni in cui siamo chiusi in casa per l’emergenza coronavirus e le grandi catene di distribuzione non riescono a soddisfare le necessità di tutti, può essere utile rivolgersi ai negozi di quartiere. Per fare la spesa o togliersi qualche sfizio, organizzando un pranzo o una cena diversa dal solito! Ecco qualche idea, quartiere […]

10 musei di Milano visitabili online: come entrare comodamente seduti in salotto

Non è facile trascorrere le giornate in questo periodo in cui siamo tenuti a rispettare le misure di sicurezza emanate dal governo per combattere l’emergenza e la diffusione del coronavirus. #restateacasa e godetevi il tempo con la vostra famiglia cercando di approfittare di questo tempo prezioso per recuperare tutti quei film, libri, visite culturali che […]

Due mostre al mese – Canova e Thorvaldsen, i volti intensi e il bianco accecante del marmo

Vi dico subito che non sono una grande amante della scultura, ma vi consiglio di non perdere questa mostra. E cercate di approfittarne in orari poco frequentati, magari nelle aperture serali del giovedì. Racconta la scultura tra Settecento e Ottocento, a metà tra le opere del genio italiano Antonio Canova e del danese Bertel Thorvaldsen […]

Da Upcycle, il bike café di Milano dove fare una pausa con i dolci americani

Mi è capitato di passare in zona una mattina di metà settimana e mi sono ricordata di questo posticino dedicato ai ciclisti, alla loro passione, a chi ama i dolci americani e i luoghi conviviali.  Perché così è Upcycle Bike Cafè: dal portone sembra solo un rimessaggio per bici, ma i tavolini in legno suggeriscono […]

Due mostre al mese – Le foto della Milano anni ’60 a Palazzo Morando

Dalle prime idee del centro direzionale di via Melchiorre Gioia alla strage di piazza Fontana: sono questi i due estremi dentro cui si sviluppa la mostra che racconta la Milano anni ‘60 a Palazzo Morando Costume e Immagine. Tra storia, immagini vere ed evocative di un tempo che non c’è più, come quelle del nebiun […]

Due mostre al mese – Gli intrecci di Chanel e Jean-Paul Goude a Palazzo Giureconsulti

Pochi giorni ancora per appassionarsi al lavoro di Jean-Paul Goude e visitare la mostra «In Goude we trust!» a Palazzo Giureconsulti. Fino al 31 dicembre, si può scoprire il lavoro di questo eclettico artista e image-maker che da circa trent’anni collabora con Chanel, stupirsi di fronte a una vasta gamma di forme espressive e creative […]

Due mostre al mese – Alla Fondazione Prada per un salto nello studio di Jean-Luc Godard

Una stanza nemmeno tanto grande, il sole che filtra dalle finestre, i film di Jean-Luc Godard che scorrono sul televisore, il computer per il montaggio, le macchine di riproduzione, poster, calamai e la voglia di scoprire meglio questo regista. E’ «Le Studio d’Orphée»: un atelier, uno studio di registrazione e di montaggio, un luogo di […]

Contrada del Passetto: in corso Garibaldi esiste ancora un vecchio vicolo (e la sua numerazione)

Un angolino di Milano che si perde nelle passeggiate in corso Garibaldi, se non si è attenti non si riesce nemmeno a individuare dove si trova questo piccolo vicolo contrassegnato da un numero particolare. E’ la Contrada del passetto. L’attenzione cade su quel numero civico così diverso, 2024. E’ una delle testimonianze ancora visibili della […]