Due mostre al mese – Gli intrecci di Chanel e Jean-Paul Goude a Palazzo Giureconsulti

Pochi giorni ancora per appassionarsi al lavoro di Jean-Paul Goude e visitare la mostra «In Goude we trust!» a Palazzo Giureconsulti.

Fino al 31 dicembre, si può scoprire il lavoro di questo eclettico artista e image-maker che da circa trent’anni collabora con Chanel, stupirsi di fronte a una vasta gamma di forme espressive e creative che raccontano il suo percorso e le sue opere.

Tre le sezioni che includono video, film, un’installazione olografica e una performance, oltre a immagini, disegni, sculture luminose e un mini-teatro.

Fermatevi a guardare (e ricordare) il film «Egoiste» del 1990 e «Coco» nel 1992, in cui una bellissima Vanessa Paradis interpreta un uccellino o l’installazione «Il genio di Coco Chanel» in cui la piccola e delicata figura di Coco vola all’interno di un flacone di Chanel n°5. O ancora l’installazione intitolata «Notre Dame de St Mandé and the little people» presentata al pubblico per la prima volta a Milano.

«In Goude We Trust!» è a Palazzo Giureconsulti, piazza Mercanti 2

Fino al 31 dicembre: Martedì, Mercoledì, Venerdì, Domenica dalle 10:00 alle 19:00; Lunedì dalle 14:30 alle 19:00; Giovedì dalle 14:30 alle 22:30; Sabato dalle 10:00 alle 22:30

Lascia un commento