Contrada del Passetto: in corso Garibaldi esiste ancora un vecchio vicolo (e la sua numerazione)

Un angolino di Milano che si perde nelle passeggiate in corso Garibaldi, se non si è attenti non si riesce nemmeno a individuare dove si trova questo piccolo vicolo contrassegnato da un numero particolare.

E’ la Contrada del passetto. L’attenzione cade su quel numero civico così diverso, 2024.

E’ una delle testimonianze ancora visibili della numerazione austriaca delle case: questo una volta era un vicolo e qui c’erano alcune stradine che collegavano l’allora corso di Porta Comasina, quello che oggi è diventato corso Garibaldi, con piazza San Simpliciano che dista solo pochi passi.

Si dice che questi vicoli così piccoli e stretti fossero i preferiti dai malviventi e dai piccoli ladruncoli che facilmente facevano vedere le loro tracce.

Oggi Contrada del Passetto è diventato l’ingresso di uno stabile arrestato sulla strada: guardando verso l’interno si vede un bel soffitto in legno a cassettoni, un paio di lampioni in ferro battuto come quelli di una volta e un cancello che ricorda che di lì, ormai, non si passa più.

 

Contrada del Passetto si trova in corso Garibaldi, 38

Lascia un commento