Carta da Zucchero, la caffetteria dove i dolci hanno il sapore dell’amicizia e i colori delle fiabe

Carta da Zucchero ovvero un angolo di paradiso. E non sto scherzando! Sono di parte… perché questo posticino nella via principale del quartiere Baggio mi ha conquistata al primo sguardo. Passeggiavo alla scoperta del quartiere (di cui vi ho raccontato qui qualche tempo fa) e mi sono imbattuta in una vetrina coloratissima fatta di una casetta di pan di zenzero, rose rosse e ombrellini di carta azzurra. Dentro un’atmosfera ovattata da cui mi sono sentita attratta.

Ma dentro ho trovato anche sorrisi, gentilezza, cortesia, un buon caffè e dolci fatti con amore. Da queste parti è il bar di quartiere, l’appuntamento delle amiche per bere una cioccolata calda, di due giovani fidanzati che si guardano negli occhi davanti ad una fetta di torta, di una coppia di pensionati che passa dopo pranzo per un caffè e biscotti al cioccolato.

E’ una pasticceria nata dall’idea di Chiara Chisari e Chiara Palmigiani, amiche da vent’anni che – ad un certo punto – si sono trovate a voler cambiare qualcosa nella loro routine lavorativa e hanno inseguito un sogno: quello di dedicarsi alla gestione di un piccolo patrimonio di libri per una e alla voglia di “darsi ai dolci” dell’altra. Nel 2015 hanno partecipato a un bando del Comune di Milano per la riqualificazione delle periferie con progetti dedicati a vie specifiche. La via è Antonio Ceriani, la pasticceria caffetteria Carta da Zucchero, gli ingredienti una grande simpatia e dolci da raccontare.

Carta Da Zucchero si trova in via Antonio Ceriani, 13

Lascia un commento