In piazza della Scala, la statua di Leonardo Da Vinci e il segreto dei suoi quattro «bicchierini»

La poesia del bianco su monumenti famosi in questi giorni di nevicate mi sta stregando…

E non riesco a trattenermi dal fare foto e regalarmi passeggiate sotto i fiocchi bianchi.

Nei miei giri sono finita qui, davanti alla statua a Leonardo Da Vinci in piazza della Scala.

Sapete che la statua (inaugurata nel 1872 da Re Vittorio Emanuele II in occasione della Seconda Esposizione Nazionale) è soprannominata «on liter in quatter, un litro in quattro» in dialetto. Per i milanesi, infatti, la statua di Leonardo pensoso assomiglia a un bottiglione di vino mentre le statue di quattro suoi discepoli sembrano 4 bicchierini.

Lascia un commento